AVVISO

INFORMIAMO CHE A PARTIRE DALLA PROSSIMA SETTIMANA, FINO A NUOVA COMUNICAZIONE,  SAREMO A DISPOSIZIONE A MONTEBELLUNA IN PIAZZA GABRIELE D’ANNUNZIO,   (ingresso dietro negozio ZOE-secondo piano-citofono sala riunioni) CON IL SEGUENTE ORARIO:
– IL MARTEDI’  DALLE ORE 14,00 ALLE ORE 17,00 CON GLI PSICOLOGI DEL CENTRO IN-OLTRE
– IL VENERDI’   DALLE ORE 14,00 ALLE ORE 17,00 CON LO SPORTELLO DI PRIMO SOCCORSO
Annunci

Gentili tutti, inoltriamo la lettera di don Enrico e in allegato il “promemoria” indirizzato all’Onorevole Baretta.

Egregi fratelli politici e a tutti gli uomini di buona volontà,
 
sono già quasi due anni che più di duecentomila famiglie attendono da parte vostra e del governo che rappresentate un ristoro dignitoso per la truffa bancaria in cui sono incappate in quanto risparmiatori di Veneto banca e Popolare di Vicenza. Ormai è stata dimostrata la responsabilità della poca e intempestiva vigilanza da parte della Banca d’Italia e della Consob e, quindi, dello Stato, preposto al controllo delle “cose giuste” per tutti.
In questa melina che ormai da due mesi sta girando su come ristorare i truffati, si sentono tante promesse, mezzi impegni, poche e frammentate offerte. Credo, da uomo e da prete che voi, padri e madri di famiglia, sentiate il dolore di tanti uomini e famiglie che hanno riposto in quei risparmi la loro vecchiaia.
Accanto a questi tante aziende che si risolleverebbero in questo comune declino e che attendono giustizia. Si sentono promesse e non si vedono impegni seri e la gente barcolla ogni giorno fra speranza e disperazione. 
Avete anche voi permesso, nostri rappresentanti, che fosse loro portata via quella poca serenità di cui, soprattutto  da anziani, si ha diritto. Voi sapete che, se si vuole, il fondo si può trovare, magari attingendo a varie fonti. E’ urgente attivarlo subito, prima della fine della legislatura. 
Sarebbe un atto nobile e politicamente “corretto” come firma a tante cose che avete cercato di realizzare. Mi pare che non sia giusto aspettare anni perchè vengano condannati penalmente i diretti responsabili.  Sia invece giusto che siano anticipati ai cittadini i loro averi e, sia poi lo Stato a farsi risarcire da chi di dovere.
Vi chiedo ancora il coraggio, a qualunque partito apparteniate, di onorare il vostro servizio politico come nostri rappresentanti, onorando questa scelta mettendo l’uomo e la vita al di sopra di tutti e di tutto. 
Solo così potrete realizzare il dettato costituzionale che difende il sudore e il sangue dei risparmiatori. Che questo Natale, in cui Cristo ancora ci parla di giustizia e ci promette pace, trovi in voi il cuore dei pastori e non quello di Pilato “che se ne lava le mani” o di Erode che ordina la “strage degli innocenti”. Mentre auguro a tutti voi e alle vostre famiglie, con sincerità fraterna, un Natale buono, in molti attendiamo con speranza scelte coraggiose e significative a breve termine e prima della fine dell’anno. 
 
Saluti cari
 
don Enrico Torta parroco di Dese (VE)  

BPVI costituzione parte civile 12 dicembre

Gentili soci BPVI,
l’udienza per il procedimento penale di Banca Popolare di Vicenza,è stata fissata per il 12 dicembre a Vicenza.
Chi volesse aderire alla costituzione di parte civile nel procedimento penale contro alcuni degli amministratori e dirigenti di BPVI, deve affrettarsi.
(dichiararsi parte lesa nel processo penale e nel caso gli imputati vengano riconosciuti colpevoli, chiedere un risarcimento)
Documentazione richiesta in copia se non già consegnata:
– carta d’identità
– codice fiscale
 attestazione di movimentazione azionaria da libro soci di Banca Popolare di Vicenza spa in liquidazione coatta amministrativa (da richiedere in banca) o estratto posizione azionaria a libro soci BPVI
– l’ultimo estratto conto titoli completo 30 06 2017
– eventuali contratti di acquisto ultimi (2013 – 2014) azioni e obbligazioni convertite
– eventuali contratti di acquisto obbligazioni subordinate in scadenza da giugno 2017 in avanti
– eventuali domande di vendita
– eventuali copie dei contratti di mutui e finanziamenti legati alle azioni
Studi legali convenzionati:
STUDIO CALVETTI
Via Tolpada
31100 Treviso 0422 5588
STUDIO POLATO
Via Comunale Corti, 56,
31100 Treviso
0422 423350
STUDIO LUIGI FADALTI

PIAZZA SAN VITO 30
31100 Treviso
0422 411115
segreteria@luigifadalti.it
referente Dottoressa Carlotta Bigal
 
 
In allegato comunicazione e mandato per aderire con lo STUDIO FADALTI
—————————————————————————————————————————————–
RICORDIAMO CHE FINO A NUOVA COMUNICAZIONE,  SAREMO A DISPOSIZIONE A MONTEBELLUNA IN PIAZZA GABRIELE D’ANNUNZIO,  
(ingresso dietro negozio ZOE-secondo piano-campanello “sala riunioni”) CON IL SEGUENTE ORARIO:
– IL MARTEDI’  dalle ore 14 alle 16 sarà attivo lo sportello e dalle 16 alle 18 i gruppi CON GLI PSICOLOGI DEL CENTRO IN-OLTRE
– IL VENERDI’   DALLE ORE 14 ALLE ORE 17 CON LO SPORTELLO DI PRIMO SOCCORSO

BPVI mandato penale